Pioli: “Non è il momento di guardare la classifica perché siamo ancora a inizio campionato”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stefano Pioli ha parlato, in conferenza stampa, al termine del match tra Udinese e Milan, vinto 2-1 dai rossoneri. Ecco le sue dichiarazioni:

Sulla partita: “Io non riduco la vittoria a Ibrahimovic. La squadra è riuscita a superare dei momenti difficili, ma è stata una bellissima prova a livello mentale. Abbiamo cercato al vittoria e alla fine l’abbiamo trovata con una grande prestazione”.

Sulla classifica: “Non è il momento di guardare la classifica perché siamo ancora a inizio campionato. Sarà un percorso lungo, anche perché abbiamo dei lunghi blocchi di partite. Siamo concentrati sul nostro cammino e siamo consapevoli delle cose che stiamo facendo e di quello che possiamo migliorare”.

Sull’ingresso di Tonali e Brahim Diaz: “Avevamo bisogno di freschezza. Dovevamo cambiare qualche posizione e qualche pedina all’interno della partita perché l’Udinese ci aveva preso le misure”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook