Sky – P. Maldini: “Vincere per ipotecare la qualificazione. La stagione? Dalle annate particolari possono nascere stagioni speciali”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Le parole rilasciate da Paolo Maldini ai microfoni di Sky Sport: “Il Lille è una squadra forte ed è seconda nel campionato francese. Non è in Champions solo perchè hanno interrotto il campionato. Vincere significherebbe ipotecare la qualificazione.”

Una panchina speciale: “Weah e Maldini junior sono le storie belle di quando giochi al Milan.”

Sul momento: “Io ero ottimista quando le cose non andavano bene. Certo è sorprendente questa continuità. Fondamentale il lavoro della società.”

I rinnovi: “Ogni settimana è buona per i rinnovi. I contatti ci sono e continueranno.”

L’ importanza di Pioli: “Pioli è un grande professionista. Al Milan è stato riconfermato su un progetto che sentiva suo. Era la cosa più logica.”

Sulle parole di Ibra nel post partita a Udine: “Prima del derby avevo detto che tra i giocatori in scadenza, teniamo in considerazione anche Ibra. Lui è speciale.”

Dove può arrivare la squadra: “Non so se siamo pronti per vincere. Se alla fine dell’ anno non vincessimo, esempio, lo scudetto, non ci sentiremo deluso. Ci sono delle annate particolari dove possono nascere delle cose incredibili ma parlare di scudetto è azzardato”

La crescita di Paolo Maldini come dirigente: “Sapevo delle difficoltà di questo ruolo. Dall’ inizio ad oggi, ho stravolto la visione del calcio e di come si fa questo lavoro. Io sono qui perchè amo questi colori.”

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook