Sparta Praga-Milan, la probabile formazione: ampio turnover e obiettivo primo posto

Manca meno di un giorno all’ultima partita dei gironi di Europa League che vedrà il Milan ospite dello Sparta Praga. La squadra ceca è matematicamente fuori dal torneo, mentre i rossoneri, già qualificati ai sedicesimi di finale, potrebbero ancora ambire al primo posto nel girone.

Per ottenere il primato, il Milan dovrà vincere contro lo Sparta e sperare in un passo falso del Lille capolista contro il Celtic. Nonostante questo, Pioli si prepara ad un ampio turnover. Donnarumma è rimasto a Milano, così come Calhanoglu e Romagnoli, oltre agli acciaccati Bennacer e Ibrahimovic. Spazio dunque a coloro che hanno trovato poco spazio fino a questo momento:

LEGGI ANCHE:  Romagnoli nel mirino di tanti top club: c'è la notizia sul difensore del Milan

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Conti, Duarte, Gabbia, Dalot; Tonali, Krunic; Castillejo, Brahim Diaz, Hauge; Colombo