Van Basten: “Rifiutai il Barcellona, volevo dimostrare al Milan chi ero. L’Italia era il top”

Marco Van Basten, ex attaccante e bandiera del Milan, ha parlato ai microfoni di ‘EFE’. Ecco un estratto della sua intervista:

“Dopo l’Europeo vinto Cruyff mi voleva al Barcellona, io avevo fatto il mio primo anno al Milan ma giocando poco per via dell’infortunio. Rifiutai, all’epoca l’Italia era il top e io volevo dimostrare in rossonero quanto valessi veramente. Futuro? Non sarò mai più allenatore”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy