Sei qui: Home » Ipse dixit » Shevchenko: “Prima di un derby Materazzi mi disse cose poche carine. Io gli risi in faccia”

Shevchenko: “Prima di un derby Materazzi mi disse cose poche carine. Io gli risi in faccia”

L’ex pallone d’oro del Milan, Andrij Shevchenko, ha svelato un retroscena in un’intervista a 7 riguardante un dibattito avuto con Materazzi prima dell’inizio di un derby:

“Nel sottopassaggio di San Siro, prima di un derby di Champions League dove provavo a giocare con cinque placche di acciaio nello zigomo che mi ero fratturato due mesi prima, Materazzi mi disse cose poco carine su quel che sarebbe accaduto in campo alla mia faccia. Io gli risi in faccia. Non per fare lo sbruffone, ma perché sapevo che nella vita lui non era e non è così, è solo che facciamo parte di uno spettacolo, e ognuno ha la sua parte. La sua era quella del cattivo”.