Il ritorno di Dalot non si risolverà a breve: ferme le discussioni con il Manchester United

Diogo Dalot è stato protagonista di un grande Europeo Under-21 e si è meritato il salto tra i “grandi” a causa del forfait dell’ultim’ora di Joao Cancelo, positivo al Covid-19. Il terzino del Milan è, come noto, di proprietà del Manchester United e novità sul suo futuro non saranno note a breve.

Come rivela Calciomercato.com infatti le trattative per il ritorno in rossonero di Dalot sono ferme proprio a causa della sua convocazione ad Euro 2020. La questione potrebbe quindi andare per le lunghe e qualche notizia potrebbe arrivare solo da metà luglio in poi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy