Per il dopo Calhanoglu il Milan pensa sempre più concretamente a Zaccagni

foto imago
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo l’ormai palesato interesse dell’Inter per Hakan Calhanoglu il Milan corre subito ai ripari. Per sostituire il turco, reduce da un deludente Europeo, la dirigenza rossonera, secondo La Gazzetta dello Sport, sta concretamente pensando al centrocampista del Verona Mattia Zaccagni. Un nome che già negli ultimi giorni era uscito fuori ma che adesso potrebbe diventare più di un’ipotesi.

Il Milan nonè l’unica big interessata al ventiseienne romagnolo. Su di lui ci sono anche la Lazio e, soprattutto, il Napoli. Il Diavolo, però, può godere di un vantaggio non da poco che potrebbe essere un fattore determinante per la scelta finale del giocatore: la partecipazione alla prossima Champions League.

Per quanto riguarda il costo dell’operazione si parla di una cifra che va dai 12 ai 15 milioni di euro ma Maldini potrebbe anche decidere di inserire nell’affare delle contropartite tecniche gradite ad Eusebio Di Francesco, neo tecnico dell’Hellas, e vale a dire i difensori Conti e Caldara, di rientro dai rispettivi prestiti.

Il terreno per Zaccagni è stato quindi sondato. Nei prossimi giorni scopriremo se l’interesse si concretizzerà in una vera e propria trattativa, complici anche gli esiti, positivi o negativi che siano, delle questioni Brahim Diaz e Adli.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI