I giocatori in uscita del mercato del Milan: il punto

Dopo l’acquisto di Fodè Ballo-Tourè dal Monaco, il Milan sta cercando di piazzare i colpi in uscita, partendo da Castillejo (che piace in Spagna) passando da Andrea Conti, e infine Mattia Caldara e Jean-Petter Hauge. Per il difensore centrale ex Atalanta c’è stato un interesse del Venezia, e il suo agente Giuseppe Riso, ha fatto il punto sulla situazione: “È al Milan e nel giro di un paio di settimane faremo delle valutazioni. Ci sono club importanti e neopromossi, vediamo. È una scelta se andare a fare 38 partite o andare a giocarsela da un’altra parte”.

Utilizzabile anche come pedina di scambio, su Huage invece sta spingendo l’Eintracht di Francoforte che ha già presentato una prima offerta di 8 milioni ma è stata respinta. Da parte dei rossoneri c’è si è alzato un muro, visto che la richiesta per sedersi al tavolo delle trattative è di 12-13 mln. Del giocatore norvegese ne ha parlato il suo agente Patrick Bastianelli: “È un giocatore che ha fatto bene, ha avuto un grandissimo impatto, soprattutto nella prima parte di stagione. Stanno arrivando interessamenti dalla Bundesliga e dalla Premier“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy