Maldini: “Abbiamo guadagnato una certa stabilità. Le emozioni della Champions sono uniche”

Nel giorno che di fatto dà il via alla nuova stagione, dopo Pioli ha parlato anche Paolo Maldini, ai microfoni di Milan TV. Il direttore tecnico rossonero ha analizzato così le sensazioni e le ambizioni in vista del prossimo anno:

Le sensazioni sono quelle di una partenza dopo un’annata molto positiva e fatta di grandi risultati e tante conferme. È stata guadagnata una certa stabilità a livello societario e sportivo. Avendo una squadra giovane, l’obbiettivo è quello di migliorare le performance della squadra e guadagnare in stabilità che può essere un vantaggio rispetto a squadre che stanno cambiando

Sulla Champions League: “Giochiamo in un campionato molto competitivo ma le emozioni della Champions League sono qualcosa di più alto. Lì si valuterà la tenuta di alcuni giocatori e ragazzi giovani. Tra l’altro speriamo di giocare davanti a un pubblico numeroso perchè questo ha influito molto nella crescita ma anche nella mancata crescita di alcuni giocatori

LEGGI ANCHE:  Bargiggia incontenibile: pesante accusa alla trasmissione TV!

Sui tifosi: “Le loro manifestazioni, tra l’altro autorizzate, ci hanno dato una grande carica. Abbiamo visto quello che sta succedendo all’Europeo e la differenza tra calcio con e senza gente è incredibile non solo per i tifosi che assistono ad uno spettacolo ma anche per i giocatori che ricevono molti stimoli“.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy