Maldini a Sky: “Il Milan di oggi è il più forte da quando sono qui. E sul rinnovo di Kessié…”

Paolo Maldini è intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel prepartita di Sampdoria-Milan. Le aprole:

Su Ibra e Giroud: “L’idea è quella di far giocare sempre giocatori migliori. Possano sembrare simili, ma Ibra ha la possibilità di arretrare e fare anche il regista avanzato”.

Sul Milan di quest’anno: “È il Milan più forte da quando sono qui. Oggi mancano cinque pilastri dell’anno scorso, Donnarumma, Calhanoglu, Ibra, Kessié e Bennacer, ma siamo più forti. Dobbiamo finire qualcosa sul mercato e saremo pronti”.

Sui tifosi: “Il ritorno dei tifosi allo stadio mi ha spiazzato, è fondamentale averli con noi”.

Su Pellegri: “Non è un segreto che Ibra abbia 40 anni e Giroud 35, dobbiamo pensare anche al futuro”.

Sul rinnovo di Kessié: “C’è una linea comune sul rinnovo. Il club fa ciò che è possibile fare, non potendo andare oltre. Sia i rinnovi che non siamo riusciti a fare sia quelli che dovremmo fare saranno fatti su questo spirito. Sono aperto a tante soluzioni”.

Sul centrocampo di stasera: “I lavori di Krunic e Tonali ci hanno portato in Champions League, dai nostri ragazzi giovani ci aspettiamo che siano più pronti”.

Sullo scudetto: “Sognare a me è sempre piaciuto…”

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy