Elliott – Milan, un futuro tutto da scrivere

Il noto giornalista finanziario del Sole 24 ore, Carlo Festa, sul suo blog “The Insider” ha approfondito le possibili prossime strategie finanziarie del Fondo Elliot. Ecco lo scenario descritto:

“I fondi di Elliott, in quanto caratterizzati da permanent capital, cioè «capitale paziente», ossia con un orizzonte temporale dell’investimento più lungo di altri private equity, potrebbero restare nel Milan ancora per qualche anno, dopo che nel 2018 è stato escusso il pegno nei confronti del cinese Yonghong Li”. 

Ma Carlo Festa va oltre. Quale futuro per il Milan? Al momento siamo nel campo delle indiscrezioni ma nonostante la fine della pandemia e l’eventuale concretizzarsi del Nuovo Stadio, “Elliott potrebbe cominciare a valutare possibili offerte per la cessione del club rossonero a partire dal 2022”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy