Verso Liverpool-Milan: le probabili scelte di Pioli

È tempo di vigilia di Champions League e il Milan torna a respirare profumo d’Europa. Per l’esordio nella coppa dalle grandi orecchie però Stefano Pioli dovrà fare a meno del suo uomo simbolo. Zlatan Ibrahimovic infatti non ci sarà ad Anfield. Un’assenza che pesa, considerando le precarie condizioni di Giroud appena rientrato dal Covid.

In attacco potrebbe quindi toccare nuovamente a Rebic, autore di due assist nella vittoria in campionato di domenica. Dietro il croato conferme per Leao e Brahim Diaz, mentre a destra Saelemeakers è in vantaggio su Florenzi per una maglia da titolare.

Kessie resta al momento inamovibile nonostante le voci di mercato e il rigore sbagliato contro la Lazio, al suo fianco Bennacer più di un Tonali apparso in grande spolvero.

In difesa torna Kjaer titolare al fianco di Tomori, confermati sulle fasce Calabria e Theo Hernandez.

LA PROBABILE FORMAZIONE

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Rebic. Allenatore: Pioli

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy