Icardi-PSG: è rottura, il Milan ci prova!

Alle 21 il PSG di Mauricio Pochettino sarà impegnato contro il Lipsia per la terza gara del girone di Champions League.

Poco fa, allora, il tecnico argentino ha preso parte alla conferenza stampa pre partita di rito in cui ha rilasciato queste dichiarazioni sulla situazione di Mauro Icardi: “Riguardo a Icardi e ai suoi problemi personali, oggi non poteva allenarsi, ma è in rosa per domani. Devo ancora decidere se potrà o non potrà giocare”.

ICARDI, PSG, ROTTURA

L’ex capitano nerazzurro dunque, viaggia verso l’ennesima esclusione dal primo minuto a favore del tridente da sogno Messi-Neymar-Mbappè.

Questa situazione poco gradevole, come riporta dall’Argentina Canal 13, potrebbe portare Maurito a voler cambiare aria, soprattutto dopo i problemi avuti con Wanda Nara, e spingere verso la rescissione contrattuale, dato che la firma sul contratto con i Parigini è quella della sua ormai ex moglie.

Tra le squadre più interessate ci sarebbero Milan e Juventus, entrambe alla ricerca di affari sia dal punto di vista tecnico-tattico che da quello economico.

Tuttavia, Icardi ha un contratto che lo lega ai francesi fino al 2024 e la società non ha alcuna intenzione di perderlo a parametro zero. Si attendono aggiornamenti.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy