Pioli a Dazn: “Soddisfatto della voglia di vincere soffrendo. Portiamo a casa 3 punti importanti”

Stefano Pioli è intervenuto a Dazn nel post gara di Milan-Torino. Le parole del tecnico:

Sulla gara: “Sono molto soddisfatto. È difficile giocare contro il Torino. Mi è piaciuta tantissimo la voglia di portare la vittoria a casa”.

Su Leao: “Non mi sorprende più nessuno. La squadra lavora tantissimo e gioca un buon calcio. Nel secondo tempo abbiamo abbassato la pressione e abbiamo rischiato un po'”.

Sull’aggressività della squadra: “Fa parte della nostra mentalità. Se vogliamo giocare un certo tipo di calcio dobbiamo allenarci in un determinato modo. Giocare ogni 3 giorni è difficile. Sono soddisfatto della voglia di soffrire ed essere pericolosi. Portiamo a casa 3 punti importanti”.

Su Leao più vicino a Giroud: “Era più sensato avere giocatori vicini per vincere più duelli aerei. Sulle seconde palle abbiamo giocato tutti i palloni come se fossero gli ultimi”.

Su Saelemaekers: “Ci vuole un po’ più di lucidità nelle giocate semplici. I giocatori forti si vedono da questo e per questo dovrà migliorare. Ha talento e dinamismo.”

Sulla classifica: “Io guardo solo le singole partite. La dirigenza è stata bravissima a costruire una squadra così completa. Mi dispiace solo non avere fatto rifiatare Leao in questo periodo. Il Napoli l’ho guardato poco, è fortissimo. La Roma è una bella squadra, sarà una partita difficile ma potremo dire la nostra”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy