Ancelotti: “Sarà una partita speciale per Sheva. La scelta di Genova non mi ha sorpreso per un motivo”

In occasione della sfida di Marassi contro il Genoa, Pioli vorrà tornare alla vittoria in campionato dopo le brutte uscite delle scorse settimane. Pronto qualche cambio di uomini rispetto a domenica. Intanto, anche l’ex allenatore rossonero Ancelotti, intervistato da Il Secolo XIX, ha detto la sua riguardo la sfida di Shevchenko contro il Milan.

Ancelotti, Milan, Shevchenko

Le parole di Ancelotti

“Non mi ha sorpreso, perché Sheva ha carattere molto forte. Per lui quella di Genova è una sfida importante, e vedo con piacere che ci sta mettendo grande entusiasmo. Gli auguro di arrivare il più in alto possibile , se lo merita”.

“Sarà una partita speciale per Sheva. So bene quanto sia legato al Milan e quanto ancora sia amato e rispettato dai tifosi rossoneri. Però sono sicuro che non si farà condizionare dai sentimenti e cercherà di ottenere la sua prima vittoria col Genoa”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy