L’IFAB risponde alla CONMEBOL: c’è la decisione sull’intervallo da 25 minuti

Non si è fatta attendere la risposta ufficiale dell’IFAB alla proposta della CONMEBOL. L’organo di governo del calcio sudamericano, infatti, recentemente aveva lanciato una provocazione: prolungare fino a 25 minuti la durata dell’intervallo di un match di calcio.

L’intento era quello di creare uno spettacolo in stile Super Bowl tra un tempo e un altro di una partita. L’International Football Association Board, però, attraverso un comunicato, ha annunciato di aver rifiutato la proposta:

“Diversi membri hanno condiviso le loro preoccupazioni, in particolare per quanto riguarda il potenziale impatto negativo sul benessere e sulla sicurezza dei giocatori derivante da un lungo periodo di inattività. È stato deciso su questa base di non accogliere questa proposta”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy