Raiola spara a zero: “Pallone d’oro? Non è serio. Vi spiego il motivo”

In un’intervista rilasciata a Sport 1, Mino Raiola, tra le altre cose, ha parlato dell’onorificenza del Pallone d’Oro. In particolare si è soffermato sul legame tra Ibrahimovic e il premio, motivazione che lo spinge a credere che la cerimonia non possa essere presa sul serio.

Raiola, Ibrahimovic, Pallone d’Oro

Queste le sue dichiarazioni:

Il Pallone d’Oro? Non posso prenderlo sul serio. Secondo me, Lewandowski avrebbe dovuto vincere quest’anno. Anche Ibrahimovic avrebbe dovuto vincerlo.

La qualità non sempre prevale in una democrazia. Emozioni e sentimenti giocano un ruolo nella scelta. Chi mi piace e chi no. A volte penso: lasciamo perdere tutti questi prezzi, ma l’umanità ama questo e adorano anche gli Oscar.

So da Erling che vuole davvero ottenere il Pallone d’Oro. Ma gli dico sempre: Erl, cerca di essere il meglio che puoi essere e non per vincere questo trofeo”.

Sei qui: Home » News » Raiola spara a zero: “Pallone d’oro? Non è serio. Vi spiego il motivo”