Allegri elogia il Milan: l’ha detto in conferenza!

Domani sera andrà in scena a San Siro il big match tra Milan e Juventus, partita importantissima per entrambe le squadre.

Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri ha presentato la sfida in conferenza stampa elogiando anche l’ottimo lavoro che ha fatto il Milan negli ultimi anni.

Sono una squadra imprevedibile, che non muore mai” ha dichiarato

Allegri, Juventus, Milan
Allegri, Juventus, Milan

Di seguito le sue parole:

“Si sono deresponsabilizzati di ciò che avevano addosso e loro ora sono ai primi posti. La Juve l’anno scorso ha vinto due trofei, quest’anno andando via Ronaldo si è dato più spazio ad altri giocatori. Abbiamo giocato delle partite in cui c’erano giocatori che ballavano tra 20 e 23 anni. I giovani danno forza, ma mancano in esperienza. Quella la migliori solo giocando. Con l’Udinese siamo stati maturi, è un passo in avanti

LEGGI ANCHE:  [VIDEO] Ibra lo svela ai compagni: la decisione sul futuro!

Inoltre, il tecnico della Juve ha speso delle belle parole anche per Pioli, artefice di un grandissimo lavoro sulla panchina del Milan: “Bisogna fare i complimenti a Pioli e il Milan. Stanno lottando per i vertici da un anno e mezzo. Sono una squadra con giocatori bravi tecnicamente che sa giocare in più modi