Sei qui: Home » News » Calabria sull’arbitro Serra: “Sbagliare è umano, dispiace solo per un motivo”

Calabria sull’arbitro Serra: “Sbagliare è umano, dispiace solo per un motivo”

In casa Milan, c’è ancora tanto rammarico per l’errore commesso dall’arbitro Serra, nei minuti finali del match casalingo contro lo Spezia.

Davide Calabria, ai microfoni di Milan TV, ha analizzato la prestazione della squadra e l’episodio arbitrale.

Calabria
Foto: Getty Calabria Milan Spezia

 “Sicuramente era una partita che dovevamo chiudere molto prima e che avevamo vinto, ma detto sinceramente, c’è stato un episodio difficile da commentare: l’arbitro si è accorto subito dell’errore, probabilmente è il più dispiaciuto, non se lo aspettava nemmeno lui”.

“Noi poi siamo stati abbastanza stupidi a prendere il secondo gol che dovevamo assolutamente evitare, ci potrà essere d’insegnamento quello di chiudere prima le partite”.

LEGGI ANCHE:  Verso Empoli-Milan, esordio dal primo minuto sulla sinistra!

Sull’errore di Serra:

“È umano sbagliare, non mi va di crocifiggere nessuno, sbagliamo noi come sbaglia anche l’arbitro, ha capito l’errore grave che ha commesso, ma purtroppo è successo. Dispiace perché era verso la fine, perché avevamo fatto gol, dispiace perché avevamo vinto, era finita, meritavamo la vittoria, ma ormai chiudiamo qui questo capitolo e ripartiamo”.

In casa rossonera, l’imperativo è quello di rialzarsi e ripartire.