Infortunio Ibrahimovic, arrivano buone notizie: l’esito degli esami

Ibrahimovic può tirare un sospiro di sollievo, e anche Pioli. Oggi lo svedese si è sottoposto ad alcuni controlli per cercare di stabilire l’entità dell’infortunio al tendine achilleo che lo aveva costretto al cambio nel primo tempo di Milan-Juventus, ed è arrivata una buona notizia: non ci sono lesioni.

Ibrahimovic, Milan, infortunio

Il rossonero ha riportato un’infiammazione al tendine d’Achille e si sottoporrà nei prossimi giorni ad alcune terapie, anche se già oggi ha svolto un allenamento personalizzato. L’obiettivo è quello di tornare in gruppo quanto prima per esserci nel derby del 5 febbraio.