Maldini: “In questa stagione non succederà! Questa sera dobbiamo vincere per un motivo”

E’ la sera di Milan-Juventus, una super-sfida del calcio italiano. I rossoneri, a -5 dall’Inter che ha vinto a Venezia, ospitano una Juve in buona forma.

Ai microfoni di DAZN , è intervenuto Paolo Maldini:

SUL VALORE DELLA GARA– “E’ una gara importante per tenere distante la Juve e avvicinare l’Inter. Vincendo saremmo più sicuri di essere vicini alla qualificazione in Champions League”

SUL MERCATO– “In questo mercato non ci sarà nessun colpo alla Vlahovic, poi vedremo a fine campionato. Se avessimo vinto con lo Spezia saremmo lì a lottare con l’Inter, ma la squadra c’è e siamo pronti a lottare per lo Scudetto. Questa è un’idea della società, della squadra e dell’area sportiva”

LEGGI ANCHE:  Milan a RedBird, Pato dubbioso: dura critica alle proprietà americane! Il motivo

SULLA DIFESA e THEO– In difesa sono rientrati Romagnoli e Calabria. L’emergenza sta finendo, tra una ventina di giorni ci sarà Tomori. Non interverremo in difesa. Su Theo siamo vicini al rinnovo, nei prossimi giorni ci incontreremo con l’agente”

SU SAN SIRO– “Spero che per il derby si possa rifare il campo, nel giro di 13-14 giorni. La speranza è quella di avere un campo in ordine, che gioverebbe sia a Inter, che Milan. Una volta era un campo disastroso, ma il campione è quello che ha anche una visione di adattabilità diversa dagli altri”

Alessio Dambra