Capitolo difensore: si complica la pista Bailly!

A meno di due settimane dalla chiusura del mercato invernale, il Milan è ancora alla ricerca di un difensore centrale. In ballo ci sono ancora moltissimi nomi, con Maldini e Massara che stanno valutando attentamente i profili ideali, col fine di comprare con raziocinio.

Tra le opzioni c’è sicuramente Bailly, ivoriano del Manchester United. Stando a quanto riporta il Corriere dello Sport, però, il club inglese starebbe ostacolando i rossoneri, chiudendo le porte ad una trattativa in prestito.

Bailly, Milan, difensore

Il modello che vorrebbe seguire il Milan, infatti, sarebbe lo stesso utilizzato per Tomori. L’idea è un acquisto a titolo temporaneo per valutarne le prestazioni sul campo, con un diritto di riscatto da esercitare eventualmente a fine stagione.

LEGGI ANCHE:  VIDEO - Assurdo ciò che è successo dopo Sassuolo - Milan, schiaffi e pugni ai tifosi

Le alternative a Bailly, sempre stando al quotidiano, rispondo ai nomi di Schuurs dell’Ajax e di Diallo del PSG. Per entrambi, però, ballano parecchi milioni nelle valutazioni del cartellino. Non sono ancora tramontate, infine, le idee Botman e Bremer.