Verso Milan-Spezia: la probabile formazione rossonera

Domani alle 18.30 il Milan tornerà in campo contro lo Spezia, in casa a San Siro.

Dopo 3 vittorie consecutive, Stefano Pioli vuole dare continuità ai risultati ma si ritrova a fare i conti con numerose assenze.

I problemi partono dalla difesa, con Tomori out un mese e stagione finita per Kjaer, e con Theo Hernandez diffidato che in caso di ammonizione sarebbe squalificato per la prossima. Recupera Calabria, guarito dal Covid, ma partirà Florenzi sulla destra; a centrocampo mancano due pedine fondamentali con Kessié e Bennacer, impegnati in Coppa d’Africa, e mancherà anche lo squalificato Sandro Tonali, il migliore dei rossoneri fin qui. In avanti, Pellegri rimarrà fuori fino a dopo la sosta.

LEGGI ANCHE:  Supercoppa Italiana: data e luogo della sfida tra Inter e Milan

Scelte quindi quasi obbligate per Pioli, che schiererà il solito 4-2-3-1 con pochi ballottaggi in avanti: Ibrahimovic è in vantaggio su Giroud e dovrebbe giocare titolare, così come Leao a sinistra e Brahim Diaz da trequartista centrale. Ancora in dubbio se a destra verrà schierato Saelemaekers o Messias.

Stefano Pioli

Di seguito la probabile formazione:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kalulu, Gabbia, Theo; Krunic, Bakayoko; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic.