Pioli: “Lo farò solo all’ultima giornata! Per lo scudetto c’è anche la Juve”

Al termine del match tra Milan e Empoli, è intervenuto, a Sky Sport, Pioli:

SU CLASSIFICA: “E’ una bella classifica, ma ci sono ancora delle partite da recuperare. E’ stata una partita difficile, complicata, una vittoria importante. Di Scudetto ne parlerò solo all’ultima giornata. Sicuramente non firmerei ora per il secondo posto, dobbiamo solo pensare alla prossima gara”

SU SECONDO TEMPO: “Abbiamo sbagliato qualche passaggio in uscita, ci volevano movimento più precisi dei giocatori d’avanti. L’avversario ha corso tanto e bene, ma noi non abbiamo concesso molto e abbiamo controllato bene la partita.”

SU RISCALDAMENTO: “Mi piace stare vicino ai ragazzi, perché lavoro con loro tutti i giorni, conosco le sensazioni e gli sguardi. Stasera erano pronti, ho cercato di tranquillizzarli e ho dato loro solo qualche suggerimento tattico”

SU PRESTAZIONE: “Tante volte non siamo riusciti a spingere bene grazie al gioco dell’Empoli. Dobbiamo accorciare bene e insieme. Vincere queste partite vuol dire che l’abbiamo voluto e sono sicuro che andremo avanti con questa mentalità, con alto sforzo”

SU JUVENTUS: “La tengo dentro al discorso Scudetto, sta dimostrando molto”

Il tecnico rossonero è poi intervenuto anche ai microfoni di Dazn. Queste le sue parole:

SULLA DIFESA: “Stiamo lottando tutti per difendere la nostra porta. C’è grande spirito di sacrificio. Abbiamo lottato per vincere questa partita come fanno le grandi squadre”.

SUL DISCORSO FATTO A FINE PRIMO TEMPO: “Ho ricordato alla squadra che nelle ultime situazioni in cui siamo passati in vantaggio, poi non siamo riusciti a portare a casa i 3 punti. Abbiamo rischiato poco e lavorato tanto e bene.”.

SULL’AVER GIOCATO PRIMA DI NAPOLI ED INTER: “A noi è capitato di giocare sia prima che dopo rispetto alle nostre rivali. Credo che le grandi squadre non si facciano condizionare da queste situazioni”.

SULLA PARTITA: “Dobbiamo assolutamente continuare così. Abbiamo voluto ed ottenuto questa vittoria. Ora la testa è già alla partita contro il Cagliari”.

SU KALULU: “Pierre si sta meritando tutto questo. Ha mostrato sempre grande disponibilità e partecipazione anche quando è stato coinvolto poco. Sono le soddisfazioni più grandi per giocatori e allenatore”.

SULLA CONTROBARRIERA MESSA DA MAIGNAN IN OCCASIONE DEL GOL: “Così fanno le squadre che vogliono vincere le partite. C’è sempre la possibilità di aiutare i propri compagni. Mike è fatto così, è molto curioso, ogni giorno fa cento domande per capire i nostri schemi e i movimenti della squadra. Tutti i giocatori lontano dalla palla devono organizzare bene le posizioni. Questa caratteristica lui ce l’ha dentro”.

Alessio Dambra

Sei qui: Home » News » Pioli: “Lo farò solo all’ultima giornata! Per lo scudetto c’è anche la Juve”