Sei qui: Home » News » De Leo in conferenza stampa: “Lo abbiamo fatto per frenare il Milan!”

De Leo in conferenza stampa: “Lo abbiamo fatto per frenare il Milan!”

Emilio De Leo, che questa sera contro il Milan ha guidato la squadra al posto di Sinisa Mihajlovic, è intervenuto in conferenza stampa. Queste le sue dichiarazioni:

Sulla partita:

“I ragazzi questa sera hanno espresso un gran gioco ed un buon calcio. È sicuramente un momento particolare per noi. Il mister ci aveva chiesto di non mollare, proprio come sta facendo lui. Siamo felici e lui è stato orgoglioso della prova che abbiamo espresso”.

Sulle parole di Mihajlovic dopo la partita:

“Il mister ha parlato con la squadra a fine gara tramite una videochiamata e si è complimentato con i ragazzi. È stato un bel gesto da parte sua, il gruppo era felicissimo, ed anche il Sinisa era contento ed orgogliosissimo. Stasera gli abbiamo riscaldato ulteriormente il cuore”.

Sulla preparazione del match:

“Soriano aveva avuto un problema in settimana, ma ci interessava avere tre centrocampisti per contrastare il 4-2-3-1 del Milan, in particolare i due mediani e Brahim Diaz. Siamo stati bravi ad alleggerire la pressione mantenendo un baricentro più alto”.

Su Aebischer:

LEGGI ANCHE:  Milan, dopo Striscia la Notizia Ibrahimovic ancora in TV: succederà a Natale!

“Aebischer ha fatto un’ottima partita e non era facilissimo visto l’ambiente caloroso. Ha una buona esperienza e diverse partite in Champions: sapevamo di poter contare su di lui. C’è bisogno di pazienza per chi viene dall’estero, l’importante è che ci sia applicazione da parte loro e fiducia da parte nostra. Questa è anche la dimostrazione del buon lavoro fatto in sede di mercato dalla società”.

Su come frenare il Milan:

“Ci siamo detti di giocarcela a viso aperto, rispettando la forza, la qualità ed i meriti di un grande avversario, sapendo, però, di dover essere leggeri sia emotivamente che tatticamente per poter tenere testa ad una squadra così forte”.