Sei qui: Home » News » “Il mio crociato anteriore non ha retto”: messaggio social da brividi di Andrea Capone

“Il mio crociato anteriore non ha retto”: messaggio social da brividi di Andrea Capone

Purtroppo ciò che si temeva di più è successo. Il giovane attaccante della primavera del Milan Andrea Capone si è rotto il legamento crociato poco prima dell’intervallo nella sfida contro il Bologna. A confermarlo è stato proprio il ragazzo, tramite un toccante post su instagram.

Le urla, la caduta in terra in lacrime e l’intervento dell’ambulanza aveva già lasciato presagire il peggio. Il giovane talento è uscito in barella tra gli applausi dei tifosi presenti e dei giocatori felsinei.

Capone Milan infortunio

Nonostante la stagione non esaltante della squadra di Giunti, il classe 2002 di Vigevano è riuscito a dire la sua, siglando 5 reti e facendo 5 assist in 29 partite. Un’assenza che peserà molto per il finale di stagione, con i rossoneri che rischiano di restare invischiati nella zona playout.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, spunta un nome a sorpresa per la difesa: gioca in A

Di seguito il toccante messaggio del giovane, a cui tutti auguriamo una pronta guarigione.

IL MESSAGGIO SOCIAL DI ANDREA CAPONE

“Da dove cominciare è difficile, purtroppo quando il destino ha in servo per te qualcosa di brutto non ci puoi fare nulla, oggi mi è arrivata la conferma definita che il mio legamento crociato anteriore non ha retto quel movimento innaturale che ho avuto sabato mentre facevo la cosa che amo più al mondo, giocare sul quel rettangolo verde con spensieratezza e allegria, la vita delle volte ci porta ad avere ostacoli enormi davanti che sembrano insuperabili e intramontabili, il dolore che provo è enorme, infinito purtroppo è così e l’unica soluzione possibile è trovare le forze unicamente dentro se stessi e reagire per tornare a sorridere dietro quel pallone…”