Sei qui: Home » News » “Problemi nel calcio di oggi? Guardate Donnarumma e Calhanoglu!”: la denuncia del dirigente

“Problemi nel calcio di oggi? Guardate Donnarumma e Calhanoglu!”: la denuncia del dirigente

Alla terza edizione del Fair Play Festival si è tenuto un evento presso l’auditorium della BCC di Carugate. Tra gli ospiti era presente Pierpaolo Marino, dirigente dell’Udinese ed ex dirigente del Napoli.

Marino ha parlato di Fair Play Finanziario e di alcuni problemi del calcio odierno, tra cui quello dei parametri zero in continuo aumento.

Calhanoglu Milan

Il dirigente ha citato anche due ex giocatori del Milan: Donnarumma e Calhanoglu. Di seguito le sue parole raccolte dal nostro inviato Nicolas Iannone:

Il Fair Play Finanziario ha fallito, perché è stato eluso attraverso il meccanismo delle sponsorizzazioni. In questo modo ha creato dei ‘mostri’ che hanno possibilità di spesa enormi in favore di chi invece ha adottato una gestione virtuosa. Un’ulteriore problematica è quella relativa ai parametri zero, che stanno aumentando sempre più per numero e qualità. In questo modo però si pagano più commissioni agli agenti che fanno uscire i soldi dal meccanismo calcistico. Un esempio sono Donnarumma e Calhanoglu con il Milan, che però ha fatto una scelta forte. Oggi se vai ad un calciatore a due anni dalla scadenza del contratto, trovi già difficoltà al rinnovo. L’agente ti fa capire che il giocatore è ‘suo’ rifiutando anche eventuali trasferimenti“.