Sei qui: Home » News » Milan, con l’Atalanta partita perfetta: ora però manca l’ultimo step

Milan, con l’Atalanta partita perfetta: ora però manca l’ultimo step

Se si pensava che il calendario avrebbe cambiato il percorso del Milan, ci si sbagliava di grosso, almeno fino ad oggi. I rossoneri hanno giocato una partita perfetta, meglio di quella di Verona. Il primo tempo, infatti, è stato molto tattico e ci sono state poche occasioni, nel secondo, però, il solito Rafael Leao ha messo le cose in chiaro.

Milan Atalanta Leao

Il portoghese ha fatto l’ennesimo gol decisivo della sua stagione e, nel finale, Theo Hernandez ha deciso di chiuderla con un gol incredibile palla al piede. Ora ai rossoneri manca un ultimo step, un ultimo passo verso lo scudetto che manca da 11 anni.

LEGGI ANCHE:  Niente Botman, il Milan cerca un altro difensore in Serie A: costa 15 milioni

La partita non sarà di certo semplice, come le ultime due del resto. Quello che conta, però, è la mentalità nell’affrontare la partita, perché quest’anno il Milan è bello da vedere e, soprattutto, nonostante la squadra così giovane, si trova in vetta alla classifica.