Sei qui: Home » News » Vicino il rinnovo di Ibra con il Milan: il nuovo contratto

Vicino il rinnovo di Ibra con il Milan: il nuovo contratto

Il ritorno di Zlatan Ibrahimovic per il Milan è stato molto produttivo per i rossoneri. La mentalità portata dallo svedese non è stata certamente superflua all’interno dello spogliatoio. Sicuramente, in campo, soprattutto quest’anno, il gigante rossonero non ha potuto dare quello che voleva a causa dei tanti infortuni. Fuori dal campo, però, e nello spogliatoio è chiaro il suo apporto mentale e il cambio di rotta negli ultimi due anni del Diavolo non possono essere un caso. Dopo la vittoria dello scudetto, poi, si è parlato tanto del futuro di Ibra, ma ormai dovremmo esserci. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, infatti, il suo rinnovo è molto vicino.

Ibrahimovic
Rinnovo Ibra Milan

L’ex PSG e Barcellona, tra le altre, dovrebbe rinnovare di un anno il suo contratto. Lo stipendio fisso dovrebbe essere di 100 mila euro almeno fino a gennaio. Mentre i bonus dipenderanno molto dalle presenze e dalle prestazioni. C’è da ricordare che rimarrà fuori per diverso tempo, probabilmente proprio fino a gennaio.

LEGGI ANCHE:  Pobega rivela sul trasferimento al Torino: “Pioli mi disse così!”

Il Milan, quindi, lì davanti avrà solo Giroud e Origi per tanti mesi, in attesa del ritorno di Zlatan Ibrahimovic. L’ufficialità del suo rinnovo, inoltre, dovrebbe arrivare a breve. In totale, nella sua carriera rossonera ha giocato 159 partite e segnato 92 gol. Numeri niente male per un giocatore che ha girato mezza Europa.