Paquetà al Tottenham fa sorridere il Milan: il motivo!

Il Milan segue con particolare attenzione le dinamiche che riguardano il futuro di Lucas Paquetà.

L’ex giocatore rossonero, arrivato dal Flamengo per 20 milioni di euro nel gennaio del 2019, non è mai sbocciato sotto la Madonnina.

Nell’anno e mezzo trascorso al Milan, Paquetà ha realizzato appena 1 gol e 3 assist, troppo poco per un giocatore su cui la società aveva fatto un investimento importante.

Paquetà
Paquetà Milan Lione

Ormai due anni fa il fantasista brasiliano è stato ceduto in Francia, al Lione, dove ha indubbiamente trovato il suo spazio, e dove è esploso del tutto. 65 presenze condite da 18 gol e 11 assist in Ligue 1 gli sono valse l’attenzione di due club di Premier League, ossia Tottenham e Newcastle.

LEGGI ANCHE:  Zaniolo al Milan, il dirigente non ha dubbi: "Se non cambia, creerà problemi"

Maldini segue attentamente l’evolversi delle trattative, poiché al momento della cessione al Lione il Milan ha inserito una clausola sulla futura rivendita, pari al 15%.

Il valore di Paquetà si è impennato dal suo arrivo in Francia e ora, nel momento in cui dovesse partire, il Lione non accetterà meno di 35 milioni di euro. In altre parole il Milan incasserà almeno 5 milioni di euro dalla cessione dell’ex Flamengo.

Sei qui: Home » News » Paquetà al Tottenham fa sorridere il Milan: il motivo!