Sei qui: Home » News » Kessié non ha rimpianti: “Non potevo dire di no, sono felice di essere al Barca!”

Kessié non ha rimpianti: “Non potevo dire di no, sono felice di essere al Barca!”

In seguito alla tanto attesa ufficialità, Franck Kessié ha parlato quest’oggi, ai canali ufficiali del club blaugrana, per la prima volta da calciatore del Barcellona.

Kessié
Kessié Barcellona Milan

Qui di seguito le sue dichiarazioni:

È una grande opportunità, il Barcellona è una grande squadra e sono molto felice di essere qui. Quando ti chiama un grande allenatore come Xavi, che è stato un grande giocatore, vedi che tutti i tuoi sforzi sono valsi la pena. Sono un giocatore che lavora duramente e dà tutto in campo per vincere i titoli. Posizione in campo? Xavi saprà qual è la posizione più adatta a me per aiutare la squadra. Il mio idolo è Yaya Toure, ivoriano come me. Ho giocato con lui in Nazionale e voglio avere una carriera come la sua“.

LEGGI ANCHE:  Milan, il giocatore rossonero vicino al rinnovo: cifre e dettagli

Il centrocampista ivoriano aveva già svolto, nei mesi scorsi, le visite mediche a Lugano, in Svizzera. L’ex Milan percepirà uno stipendio di 7 milioni a stagione (con bonus facilmente raggiungibili) per i prossimi 4 anni.

Elio Granito