Sei qui: Home » Copertina » Milan, questione Renato Sanches: l’ha deciso il PSG!

Milan, questione Renato Sanches: l’ha deciso il PSG!

Il Milan, oramai da mesi, corteggia Renato Sanches. Il portoghese è in scadenza nel 2023, proprio per questo la sua valutazione si è nettamente abbassata. I rossoneri, già da tempo, hanno un accordo con il giocatore, manca quello con il Lille.

Nelle ultime settimane, però, si era registrato un inserimento del Paris Saint-Germain nella trattativa. Le cifre non sono mai state molto chiare, si è parlato inizialmente di 30 milioni offerti dai parigini, per poi essere seguite da altre indiscrezioni dove invece i milioni risultavano 10-15, mentre al giocatore ne spettavano 6 netti all’anno.

Sanches Milan PSG

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, la posizione del club parigino, però, potrebbe essere cambiata. Alla corte del nuovo allenatore, Christophe Galtier, da poco si è unito un centrocampista con caratteristiche simili a quelle di Renato Sanches, parliamo di Vitinha, arrivato dal Porto per una cifra intorno ai 40 milioni di euro.

LEGGI ANCHE:  Milan, hai sentito Fofana? L'ha detto sul suo futuro!

Per questo motivo, il Paris Saint-Germain potrebbe defilarsi dalla trattativa con il Lille, consentendo così ai rossoneri di affondare il colpo. Dal canto suo, il portoghese si era espresso tramite un post su Instagram: “Scegli ciò che è meglio per la tua anima, non per il tuo ego”, dichiarazione poi seguita dalla decisione dell’ex Bayern di andare a Parigi.

Vittorio Assenza