Sei qui: Home » News » L’allenatore del Belgio su De Ketelaere: “Sa fare una cosa in particolare!”

L’allenatore del Belgio su De Ketelaere: “Sa fare una cosa in particolare!”

Una della trattative più lunghe e complesse di questo mercato estivo è stata sicuramente quella che ha portato Charles De Ketelaere in rossonero.

Il Milan ha seguito il giovane talento per tanto tempo e sembrava che la trattativa si fosse arenata ad un certo punto.

Alla fine, grazie al grande lavoro della dirigenza rossonera, c’è stata la fumata bianca e il belga ha potuto trasferirsi a Milano.

A parlare del giocatore ci pensa anche il ct del Belgio, Roberto Martinez, che ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport.

L’allenatore è un estimatore del giovane fantasista, tanto da averlo preso subito in considerazione per la nazionale maggiore, nonostante la sua giovane età.

LEGGI ANCHE:  Infortunio Maignan, i numeri del Milan senza il portiere francese
De Ketelaere

Le parole

De Ketelaere sa come stupire, è elegante e ruba l’occhio, starà nella scia dei grandi del Milan. Charles è sempre cresciuto, lo abbiamo accompagnato in un progetto dall’Under 21 alla prima squadra e ha una straordinaria capacità di occupare tutte le zone di attacco. Sa adattarsi alle esigenze soprattutto grazie alla sua tecnica”.