Sei qui: Home » News » L’ex rossonero non si nasconde: “Seconda stella? Il Milan può rivincere”

L’ex rossonero non si nasconde: “Seconda stella? Il Milan può rivincere”

Gianni Rivera, grande ex del Milan, è intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport a proposito dell’eventualità della seconda stella per i rossoneri. Di seguito il suo commento in merito.

Il Milan può rivincere, certo. A maggio ha festeggiato con merito, con i riconoscimenti da dividere tra società, allenatore, calciatori. In estate, poi, non mi sembra certo che la squadra si sia sfasciata… Ogni vittoria ha un significato. Quanto al Milan, questa seconda stella sarebbe potuta arrivare prima ma qualcosa evidentemente è andato storto”. 

Il Milan ha alzato il diciannovesimo scudetto nella sua storia il 22 maggio, dopo un digiuno durato 11 anni. Per questa stagione la squadra si è rafforzata con gli innesti di Origi, De Ketelaere, Adli e Pobega perdendo solo Franck Kessie tra i titolari dello scorso anno.

LEGGI ANCHE:  Può tornare al Milan, ma interessa anche alla Juventus: la situazione
Milan Rivera Scudetto

La squadra di Pioli darà battaglia alle avversarie per arrivare alla tanto desiderata seconda stella: da sottolineare come anche l’Inter sia ferma a 19 scudetti e che quindi non solo il Milan sarà a caccia del ventesimo scudetto.

Una lotta scudetto che si preannuncia forse più ampia dello scorso anno, con una Juventus rafforzata e con la Roma outsider, forte degli innesti regalati dalla proprietà americana a Mourinho.