Sei qui: Home » News » Sky-Dazn, l’accordo è ufficiale: tutti i dettagli

Sky-Dazn, l’accordo è ufficiale: tutti i dettagli

La notizia era nell’aria da qualche ora, ma adesso è arrivata l’ufficialità sull’intesa di massima trovata da Sky e Dazn.

Quella che avrà inizio dal prossimo 8 agosto sarà una vera e propria svolta per il nostro campionato e per i tifosi, che potranno usufruire di un nuovo servizio di visione delle partite di Serie A.

COSA CAMBIA

Dal prossimo campionato, con la prima giornata che si disputerà nei giorni 13, 14 e 15 agosto, l’app Dazn sarà disponibile anche su Sky, accessibile attraverso il decoder e, dunque, indipendentemente dalla linea internet, andando così ad emarginare i problemi legati alla connessione.

Dopo l’ufficialità della fine del rapporto con Tim, comunicato nella giornata di ieri, è arrivata infatti quella sulla nuova alleanza stipulata con Sky, che allontana di fatto il vecchio astio esistente tra la piattaforma streaming e la tv privata.

LEGGI ANCHE:  Milan, Tonali: "Lo feci per farmi riscattare, fu la cosa giusta!"
Diletta Leotta DAZN
Diletta Leotta Sky Dazn

Gli abbonati Sky Q troveranno la Zona Dazn al canale numero 214 del telecomando Sky, dove saranno visibili le 7 partite di Serie A in esclusiva Dazn oltre alle 3 trasmesse sui canali Sky.

Fino al giugno 2024 però, essendo Dazn l’unico possessore di tutte le 380 partite stagionali del campionato, saranno previsti comunque 2 abbonamenti diversi, con la possibilità di usufruire di una speciale offerta commerciale, disponibile nell’area My Account di Dazn.

Gabriella Ricci