Sei qui: Home » News » L’ex allenatore di Dest: “All’Ajax non brillava in una cosa!”

L’ex allenatore di Dest: “All’Ajax non brillava in una cosa!”

Tra i colpi di mercato chiusi dal Milan negli ultimi giorni disponibili c’è anche Sergiño Dest. Il terzino americano è arrivato dal Barcellona in prestito con diritto di riscatto fissato a 20 milioni, suscitando grande entusiasmo tra i tifosi.

Il ragazzo scuola Ajax ha esordito ieri con la maglia del Milan, subentrando al 57′ al posto del capitano Davide Calabria. Nonostante qualche perplessità riguardo la fase difensiva, alla lunga la sua dinamicità potrebbe essere utile ai rossoneri.

Riguardo le caratteristiche del classe 2000 si è espresso Gery Vink, suo allenatore ai tempi delle giovanili dell’Ajax, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: “Da piccolo non ascoltava nessuno: abbiamo avuto numerose discussioni soprattutto per le regole da rispettare, gli orari e quant’altro. Di certo non lo notavi per il comportamento positivo, anzi”.

Dest Ajax Milan

Uno sguardo al presente: “Ora è totalmente cambiato: è più tranquillo e ha messo la testa a posto, pensa solo a dare il massimo. Ha una storia atipica. Ho visto tanti giovani mettersi in luce nelle squadre giovanili e poi spegnersi. Lui ha fatto il contrario, perché oltre ad avere un talento cristallino, si metteva in mostra per i guai che combinava”.

Un messaggio per Pioli: “Pioli può certamente stare tranquillo adesso, non esiste più quell’adolescente problematico”.

Leonardo Costigliola