“Il Milan ha tre fuoriclasse che fanno la differenza”: svelati i nomi!

È un Milan quasi perfetto quello che ha approcciato la stagione 2022/2023: spazzati via, per ora, tutti i dubbi di chi pensava che il carico di aspettative aumentato avrebbe frenato la corsa degli uomini di Pioli. I 14 punti conquistati in 6 partite di campionato, conditi dalla vittoria nel derby, e il pareggio strappato in casa del Salisburgo all’esordio in Champions, certificano una cosa: i rossoneri non sono più una sorpresa ma una bella e solida realtà del nostro calcio.

Montolivo Milan fuoriclasse

Pian piano si sta rivalutando anche la qualità della rosa a disposizione di Pioli: se negli ultimi due anni si era andati avanti facendo riferimento alla forza del gruppo, sottovalutando così l’impatto dei singoli, ora l’opinione pubblica sta virando verso altri lidi. Anche Riccardo Montolivo, ex centrocampista della Nazionale e oggi opinionista di DAZN, ha detto la sua sul tema:

LEGGI ANCHE:  Infortuni Calabria e Tomori: le ultime sulle loro condizioni

“Il Milan non è più solo un gruppo forte e coeso, ma una squadra composta da fuoriclasse: Maignan è un fuoriclasse, Leao è un fuoriclasse, Theo anche ed è titolare della nazionale francese. Parliamo di giocatori di altissimo livello”.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI

Sei qui: Home » News » “Il Milan ha tre fuoriclasse che fanno la differenza”: svelati i nomi!