Quando è svoltata l’esperienza al Milan: Parolo si sbilancia su Tonali!

Uno dei protagonisti di questo bell’inizio di stagione da parte del Milan è certamente Sandro Tonali. Il centrocampista, arrivato a Milano dal Brescia nell’estate del 2020, l’anno scorso si è ripreso la scena dopo una prima stagione a dir poco difficile. Tonali arrivò in rossonero con il peso del dover dimostrare di valere un investimento da circa 40 milioni di euro. Tanti, forse troppi, per chi allora era appena un ventenne con nessuna esperienza in una grande squadra.

Parolo Milan Tonali

Poi l’anno scorso qualcosa è cambiato: il giovane centrocampista ha deciso di ridursi l’ingaggio pur di rimanere a Milano e le performance – pian piano – sono migliorate. Quest’anno, poi, la definitiva consacrazione come punto fermo dell’undici messo in campo da Stefano Pioli. Secondo Marco Parolo, ex mezzala della Lazio, c’è stato un momento specifico che ha segnato la svolta nella carriera di Tonali al Milan. Di seguito riportiamo le parole rilasciate ai microfoni di DAZN:

“L’alto costo del riscatto poteva pesargli, ma quando il Milan ha deciso di tenerlo lui si è caricato. Infatti, se ci pensiamo bene, nella partita successiva con il Cagliari ha subito segnato”.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI

Sei qui: Home » News » Quando è svoltata l’esperienza al Milan: Parolo si sbilancia su Tonali!