Pioli: “Dobbiamo lavorare di più”, poi le risposte su Zaniolo e lo Scudetto!

Nel post partita della brutta sconfitta con la Lazio ha parlato anche Stefano Pioli: di seguito le sue parole ai microfoni di DAZN.

Lazio Milan Pioli

Lazio-Milan, le parole di Pioli

SULLA PARTITA “Dobbiamo tornare velocemente a Milanello a lavorare. Non stiamo mettendo in campo le prestazioni con le nostre possibilità. In questo momento sono tante le cose che non funzionano: ci sono situazioni che dobbiamo migliorare assolutamente. Sono qui a parlare perché devo altrimenti bisognerebbe solo stare zitti e lavorare. Bisogna fare molto meglio tutti: è un momento delicato. Non è semplice: le cose non ci vengono bene. Oggi non abbiamo creato tanto, ma senza palla stiamo diventato una squadra con poca lucidità e poche coperture“.

LEGGI ANCHE:  Milan, è ora di alzare la testa: contro il Sassuolo vietato sbagliare

SU COSA MIGLIORARE – “L’unico modo per migliorare la situazione è lavorare. La manovra l’abbiamo gestita abbastanza bene ma non ci siamo resi pericolosi. Dobbiamo essere più attenti, compatti e collaborativi. I risultati positivi ti portano entusiasmo, quelli negativi ti portano negatività che poi diventa più difficile risolvere“.

SU IBRA“Non vogliamo avere alibi e giustificazioni, avranno il mio supporto e il mio sostegno”.

SULLO SCUDETTO – “Scudetto? Dobbiamo riprendere a giocare come sappiamo, nelle ultime settimane non siamo stati quelli che siamo“.

SU ZANIOLO – “Ora parliamo della partita, poi si vedrà nei prossimi giorni”.

Sei qui: Home » Copertina » Pioli: “Dobbiamo lavorare di più”, poi le risposte su Zaniolo e lo Scudetto!