Rivelazione su Zaniolo: “Tanta distanza tra Milan e Roma, la trattativa può sbloccarsi solo in un caso

In queste ore ad essere al centro dei commenti è senza dubbio Nicolò Zaniolo, che pare aver ufficialmente deciso sul suo futuro, e sembrerebbe non essere nella Città Eterna.

Sull’attaccante sembra essere forte l’interesse del Milan, in merito a ciò, Alessandro Sugoni, esperto di mercato di SkySport, ha voluto esprimere la sua opinione sull’eventuale trattativa per il giocatore.

Milan Roma Zaniolo

Sugoni sulla trattiva Milan-Roma-Zaniolo

Di seguito le sue parole:

La posizione dei due club è molto distante; non c’è ancora stata un offerta formale, ma dai sondaggi e dalle intenzioni si capisce quanta distanza ci sia. Il Milan, per bocca di Maldini, ha fatto intendere che non cambierà la sua proposta di un prestito con obbligo di riscatto condizionato a determinate situazioni, come qualificazione in Champions League e presenze del calciatore, ad una cifra non molto alta poco sopra i 20 milioni. La Roma vorrebbe un obbligo garantito a 35 milioni. Cosa servirebbe? Che la Roma modificasse le sue richieste e la Roma non ha alcuna intenzione di farlo, anche se anche dall’estero nessuna squadra si è avvicinata. Il Milan ha già seguito e seguirà Zaniolo anche in estate eventualmente”.

Tatiana Digirolamo

Sei qui: Home » News » Rivelazione su Zaniolo: “Tanta distanza tra Milan e Roma, la trattativa può sbloccarsi solo in un caso