Rientro Ibra, passi in avanti: fissata una data per il rientro

Fa passi in avanti Zlatan Ibrahimovic, che lavora costantemente al suo rientro in campo. Ci spera il Milan perché la sua leadership fuori dal campo sembra non bastare più, ora che il Milan potrebbe aver bisogno anche della sua qualità in campo.

I rossoneri non vedono Ibrahimovic in campo da tanto, troppo tempo, e la sua assenza si sta facendo sentire. Fa fatica Giroud e non ha una vera e propria alternativa considerando che De Ketelaere viene solo adattato al ruolo di punta.

Muove passi importanti verso il suo rientro Zlatan Ibrahimovic, che torna a lavorare con la palla e vuole tornare ad essere protagonista in campo. Per farlo toccherà pazientare, ma il Milan spera di averlo il prima possibile.

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Ritorno Ibrahimovic, il Milan spera per la Champions

A parlare del rientro di Ibrahimovic sono i colleghi de La Gazzetta dello Sport, Zlatan lavora per il suo ritorno in campo dopo l’infortunio che lo ha tenuto KO per un lungo periodo. Lavora al recupero ed è per la Champions che è fissato il più ambizioso degli obiettivi: il 14 febbraio, contro il Tottenham.

Sei qui: Home » Copertina » Rientro Ibra, passi in avanti: fissata una data per il rientro