Ibrahimovic fuori dalla lista UEFA: la spiegazione di Pioli in conferenza

Nel corso dell’ultima conferenza stampa, Stefano Pioli ha spiegato i motivi dell’esclusione di Zlatan Ibrahimovic dalla lista UEFA.

L’attaccante del Milan dovrebbe infatti rientrare a breve dall’infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fuori in questa prima parte di stagione. Nonostante ciò, il tecnico rossonero ha deciso di non includerlo nella nuova lista UEFA, comunicata negli scorsi giorni.

Pioli Ibrahimovic Esclusione Lista UEFA

Pioli svela i motivi dell’esclusione di Ibrahimovic dalla lista Uefa

Zlatan ha un’importanza tangibile e forte. Ieri si è allenato 10 minuti e le due partite col Tottenham arrivano presto. Ora non abbiamo garanzie su quando sarà al 100% per aiutare la squadra. Io mio auguro con tutto il cuore che torni ai suoi livelli… Pochi farebbero ciò che sta facendo lui per tornare dopo un infortunio del genere, sopportando il dolore e la fatica. Non avendo garanzie, non potevo fare altra scelta e gliel’ho comunicato giorni fa”.

Anche se dovesse recuperare in tempo, lo svedese non potrà dunque partecipare all’imminente doppio appuntamento con il Tottenham, valevole per gli ottavi di finale di Champions League.

Ruggero Gambino