Dhorasoo e Senderos: 1 anno, 0 gol

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una sola stagione al Milan. Questo particolare accomuna i due protagonisti del Qui Fu di oggi. Da una parte Vikash Dhorasoo, dall’altra Philippe Senderos.

Dhorasoo, centrocampista francese, ma di sangue mauriziano, arriva al Milan nell’estate del 2004, a parametro zero, dal Lione. Vince subito la Supercoppa Italiana, ma è panchinaro fisso per tutta la stagione. Dalla panchina entra per 3 volte in Champions, e vede da bordo campo tutti i 120 minuti più rigori della “tragica” finale di Istambul.

Va in gol una sola volta, con un capolavoro, contro il Bologna (in questo ricorda il suo compatriota Mathieu Flamini), ma il gol gli viene ingiustamente annullato. In tutto 16 presenze e zero gol. L’anno dopo torna in Francia, fa una buona stagione nel Paris Saint Germain, va al Mondiale, gioca 10 minuti e poi viene estromesso. Il motivo? Aver girato e prodotto un documentario che raccontava la vita della nazionale francese durante i mondiali. A tutta la France (finalista perdente in quel torneo e indovinate contro chi?) la cosa non va giù e probabili ripercussioni si registrano nella stagione successiva al PSG, dove giocò 3 partite prima di essere messo fuori squadra. L’anno dopo lo compra il Livorno, ma anche qui, a causa di una forma mai ritrovata, non vede mai il campo. L’11 gennaio 2008 annuncia il ritiro, all’età di 34 anni. Oggi si è dato al poker semi-professionistico, e ha partecipato a importanti tornei continentali.

Il 2008 è invece l’anno in cui durante l’estate arriva dall’Arsenal, insieme a Flamini, il difensore Philippe Senderos, che la stagione precedente aveva impressionato, in Premier e in Champions, proprio contro di noi, agli ottavi. I termini dell’accordo coi Gunners prevedono il prestito di un anno con diritto di riscatto. L’inizio stagione lo vede lavorare dietro le quinte, a causa di una lussazione ad un dito del piede e per recuperare la forma fisica. Gioca la prima partita ufficiale il 6 novembre a San Siro: Milan – Braga 1 – 0. Ma il debutto in campionato arriva nel 2009, il 17 gennaio, quando subentra a Beckham all’80’ minuto. Il match è Milan-Fiorentina 1 – 0. La stagione proseguirà con apparizioni più frequenti, ma le prove non sono solide e convincenti come ci si aspettava. Totale: 20 presenze, zero gol. Ad Ancelotti chiaramente non piace, ma neanche a Leonardo, che una volta sostituito Carletto non fa nulla per trattenere lo svizzero. Senza riscatto, Senderos torna tra i Gunners. Dal 2010 difende le sorti del Fulham.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook