Sei qui: Home » News » Delusione Muntari, Zambia-Ghana 1-0

Delusione Muntari, Zambia-Ghana 1-0

Lo Zambia sembra essere proprio la bestia nera del Ghana. Nella scorsa Coppa d’Africa la squadra di Muntari fu eliminata in semifinale proprio dalo Zambia e nella partita di oggi è arrivata un’altra cocente sconfitta. Il Ghana con una vittoria avrebbe potuto ipotecare la partecipazione ai prossimi mondiali ma ora tutto si complica, la vittoria roboante contro il Lesotho può aver dato troppa sicurezza ai Leoni d’Africa che in questa partita hanno subito troppo.

La partita inizia subito male, il Ghana non riesce a uscire dalla propria metacampo e al 15′ è già in svantaggio. Il gol è del centrocampista Katongo che sfrutta una delle molte disattenzioni della difesa ghanese. Dopo lo svantaggio la squadra capitanata da Muntari non ha nessuna reazione degna di nota, la partita continua a farla lo Zambia che durante tutto il primo tempo va più volte vicino al raddoppio.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, continua il pressing su Ziyech: la situazione

Dopo l’intervallo finalmente il Ghana si sveglia e incomincia a far la partita ma le due punte sono inconcludenti e non riescono a creare grossi problemi alla difesa dello Zambia. Le uniche vere occasioni arrivano dai calci piazzati di Sulley che mettono in difficoltà il portiere. Il Ghana però non riesce a segnare e lo Zambia porta a casa una importantissima vittoria in chiave Rio 2014. La prova di Muntari non è scintillante come quella contro il Lesotho dove aveva guidato i suoi alla vittoria. Il centrocampo dello Zambia è riuscito a limitare lo strapotere fisico del milanista, portando a casa una vittoria tutto sommato meritata.