La smania di El Shaarawy: "Mi aspetto di giocare di più! Magari con Kakà..."

La smania di El Shaarawy: “Mi aspetto di giocare di più! Magari con Kakà…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

C’è un Faraone rossonero che scalpita. E giura amore al Milan. In un’intervista a SkySport24 Stephan El Shaarawy racconta le proprie sensazioni a pochi giorni dal raduno del 9 luglio: “A livello di squadra speriamo di lottare per lo scudetto e per la Champions. Personalmente, mi aspetto di giocare qualche partita in più”.

Parole che lasciano intendere la volontà di sentirsi ancora più importante nella squadra, se non proprio uno dei protagonisti. Sul Milan che verrà, l’attaccante italo-egiziano ha le idee chiare sul migliore acquisto del mercato: “Sono contento che Thiago Silva sia rimasto”.

Obiettivi stagionali: “Lo scorso anno la Juve ha fatto una grande stagione e ha intenzione di ripetersi con altri rinforzi. Sarà dura cercare di superarli, ma abbiamo un ottimo gruppo e faremo il possibile per vincere”. Il primo anno al Milan è stato per il Faraone un po’ di rodaggio, anche nei rapporti con i nuovi compagni e con una realtà di altissimo livello: “Mi sono trovato bene con tutti, ho un rapporto di confidenza con Luca Antonini, mi fa piacere rivederlo come tutti gli altri compagni di squadra”. Infine, un desiderio: “Il mio idolo è sempre stato Kakà, mi paragonavano a lui. Un giorno mi piacerebbe giocarci insieme nel Milan”.

Per il talento di Savona è un momento felicissimo. Riscattato totalmente dal Genoa, il giocatore è diventato oggetto del desiderio di tanti club italiani. Ma proprio ieri l’agente Roberto La Florio ha escluso colpi di scena: “Il Milan vuole assolutamente tenerlo e anche lui non intende andare, neanche in prestito. I rossoneri non hanno mica speso 20 milioni per cederlo così”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy