Comproprietà, chiuse le contrattazioni: il punto rossonero - UPDATE: riscattato Ghiringhelli

Comproprietà, chiuse le contrattazioni: il punto rossonero – UPDATE: riscattato Ghiringhelli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La compartecipazione di David Speziale, a metà tra Milan e Lecce, è stata rinnovata. L’attaccante classe ’94, utilizzato a gennaio come pedina di scambio per arrivare a Mesbah, trascorrerà la prossima stagione in Puglia. Che, nella città che diede i natali a Quinto Ennio, David riesca ad accumulare presenze in prima squadra? Mai dire mai. Sta di fatto che la situazione di Speziale verrà ridiscussa tra 12 mesi. Così recita il contratto.

Per quanto concerne De Vito, in comproprietà col Cittadella, non si è arrivati ad un dunque. Si andrà alle buste. Ma il Diavolo, nel caso in cui pareggiasse l’offerta della contendente, si aggiudicherebbe di diritto il terzino sinistro.

Ricapitolando, come si legge sul sito ufficiale rossonero, sono state rinnovate le seguenti compartecipazioni: Giacomo Beretta resta in comproprietà per un altro anno fra Genoa e Milan, Gianmario Comi fra Milan e Torino, Wilfred Osuji fra Padova e Milan, Simone Romagnoli fra Pescara e Milan, Simone Verdi fra Torino e Milan, Mattia Valoti (rimane in rossonero) fra Milan e Albinoleffe, David Speziale fra Lecce e Milan.

Sono state invece risolte le seguenti compartecipazioni:
A favore del Milan – Matteo Chinellato, Stephan El Shaarawy, Pelè Tuncara Gomes.
A favore del Genoa – Alexander Merkel, Mario Sampirisi e Nicola Pasini.
A favore del Palermo – Matteo Darmian.

UPDATE, 23/6 ore 13.03: Come riporta il sito ufficiale della Lega Serie A, il Milan ha risolto a suo favore alle buste la compartecipazione con la SPAL del terzino classe 1991 Luca Ghiringhelli. Il giocatore torna ad essere tutto di proprietà dei rossoneri. (AcMilan.com)

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy