Sei qui: Home » Giovanili » Innocenti: “Sogno solo il Milan: vedremo cosa accadrà”

Innocenti: “Sogno solo il Milan: vedremo cosa accadrà”

Anche il giovane Alessio Innocenti è alla finestra. In attesa di capire il suo futuro. Il giovane italoargentino classe 1993 è dato sulla lista dei partenti, con la Ternana in pole. Ma al momento l’unica cosa certa è che lunedì prossimo parteciperà al raduno della Prima Squadra.

A confermarlo è stato proprio il centrocampista della Primavera rossonera, in un’intervista a calciomercato.com: “Rimanere in prima squadra al Milan sarebbe un sogno. Ma andare a fare esperienza, giocando, in una squadra di serie A minore o in Serie B non sarebbe male, sempre per poi tornare al Milan un giorno. Mercato? Non so ad oggi chi mi abbia cercato fortemente. Penso al raduno di lunedì e a dare il massimo”. Nel frattempo, Innocenti è entrato nella scuderia di Mino Raiola, una garanzia: “Mi ha colpito la sua determinazione e la sua mentalità. Penso che con lui si faranno grandi cose. La sua voglia di lavorare con me c’è, la mia anche e perciò andiamo avanti insieme” .

Nella Primavera di Aldo Dolcetti è stato un assoluto protagonista:Mi fa molto piacere, anche se è stata la squadra, lo staff e tutti quelli che hanno collaborato i veri protagonisti del nostro campionato.  Abbiamo riscontrato qualche problema all’inizio, ma successivamente abbiamo fatto vedere che squadra fossimo. Il rammarico per la semifinale persa con l’Inter c’è e anche tanto, ancora adesso mi mangio le mani per non aver vinto quella partita e per non essere andati in finale, che sono sicuro avremmo vinto. Ma è il calcio e si va avanti”.

Nella stagione scorso Innocenti ha disputato 27 partite, segnando 6 gol. Ha cominciato come centrocampista centrale, suo ruolo naturale, ma per esigenze tecniche è stato portato anche sulla fascia destra di difesa. A lui si sono interessate Ternana, Novara e Barletta. In attesa del 31 agosto farà la preparazione con Massimiliano Allegri e i big rossoneri. Poi si vedrà.