Una colonia rossonera in Serie B: tutti i nomi

Una colonia rossonera in Serie B: tutti i nomi


Il nuovo corso rossonero, partito definitivamente dopo le cessioni di Thiago e Ibra al PSG, mette i giovani di talento al centro del progetto di ricostruzione. Non solo quelli da subito a disposizione di Massimiliano Allegri, alcuni dei quali ha potuto valutarli nel Trofeo Tim di sabato sera, ma anche quelli spediti in giro a farsi le ossa, che potranno tornare più maturi e pronti dopo un’esperienza vissuta lontano dalla casa madre. La prossima Serie B, in particolare, sarà infarcita di giovani rossoneri, osservati speciali. Vediamo chi sono.


Alessio Innocenti, è passato in prestito alla Pro Vercelli (Serie B), dopo un’annata convincente trascorsa come centrocampista di rilievo nella formazione di Dolcetti.

Simone Calvano, centrocampista, è probabilmente uno dei giovani più promettenti tra quelli spediti in giro dal Milan a farsi le ossa. Padrone del centrocampo già ai tempi di mister Stroppa, passa in prestito al Verona Hellas (Serie B).

Luca Ghiringhelli, terzino destro della Primavera rossonera, è passato in comproprietà al Novara (serie B).

Gianmarco Zigoni, continua il suo peregrinare in attesa di una meta definitiva, l’attaccante di punta della formazione che conquistò la Coppa Italia di categoria sotto la guida di Stroppa, approda in prestito alla Pro Vercelli (Serie B).

Nnamdi Chidiebere Oduamadi, dopo una discreta stagione nel Torino, è passato in prestito al Varese (Serie B) dove cercherà maggiore fortuna e, magari, più spazio per imporsi.

Marco Ezio Fossati, centrocampista dai piedi buoni che fu prelevato dall’Inter, giocherà la prossima stagione in prestito all’Ascoli (Serie B).

Ricardo Ferreira, difensore centrale di 190 centimetri, farà esperienza in prestito all’Empoli (Serie B).

Gianmario Comi, bomber della Primavera di Aldo Dolcetti, titolare inamovibile, è pronto al grande salto. Comincerà col prestito alla Reggina (Serie B).

David Speziale, punto fermo dell’ultima Primavera rossonera. Attaccante rapido classe 1994, ha fatto la gavetta negli Allievi nazionali del Milan per poi passare con Aldo Dolcetti lo scorso anno. Ora proseguirà al Lecce (Serie B), dove è arrivato in comproprietà.

Edmund Hottor, centrocampista classe 1993 rivelazione della Primavera nell’ultima parte della scorsa stagione. E’ stato ceduto in prestito alla Virtus Lanciano (Serie B), con diritto di riscatto e di controriscatto dal Milan.

Marcus Plinio Diniz Paixao, difensore centrale brasiliano classe 1987, dopo l’esperienza al Como passa al Lecce (Serie B) con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Andrea De Vito, terzino sinistro titolare del Milan Primavera Campione d’Italia 2010, resta in comproprietà con il Cittadella (Serie B).

Davide Pacifico, difensore classe 1994, è stato ceduto al Novara (Serie B) a titolo definitivo.

Wilfred Osuji, centrocampista nigeriano classe 1990. Rinnovata la comproprietà col Padova (Serie B), dove resterà anche nella prossima stagione.

Davide Di Gennaro, dopo l’ultima stagione trascorsa al Modena, è stato ceduto definitivo allo Spezia (Serie B).

 

In Serie A, invece, occhio ad alcuni elementi.

Alberto Paloschi, continua la sua esperienza a Verona col Chievo sempre con la formula del prestito secco.

Simone Romagnoli, difensore centrale, dopo una prima stagione molto positiva in Serie B con Zeman, Pescara e Milan hanno rinnovato la compartecipazione di un altro anno. Giocherà in Serie A con la squadra abruzzese di Giovanni Stroppa che già lo allenò proprio nella Primavera rossonera.

Simone Verdi, esterno alto d’attacco, è probabilmente il giovane di maggior talento. Già apprezzatissimo in passato da Leonardo, non ha trascorso una stagione fortunata in maglia granata. Rinnovata la comproprietà tra le due società, disputerà la prossima stagione in Serie A con il Torino.

Giacomo Beretta, attaccante varesino classe 1992, dopo l’esperienza alla Juve Stabia resta in comproprietà tra Milan e Genoa. Proseguirà il prossimo anno nel Grifone.

Nicola Pasini, difensore valtellinese classe 1991. Dopo tanto girovagare per la Liguria (ultimo anno allo Spezia), il Milan ha risolto la comproprietà a favore del Genoa.

Mario Sampirisi, difensore classe 1992. Dopo l’ultima annata anno nella Primavera del Genoa, il Milan ha risolto la comproprietà a favore del Grifone.

 

Anche la Lega Pro sarà da tenere sotto osservazione. Ecco gli elementi rossoneri.

Marco Baldan, difensore classe 1994, è passato in comproprietà alla Nocerina (Lega Pro – Prima Divisione). Il difensore l’anno scorso ha collezionato 26 presenze con la maglia della Primavera rossonera.

Luca Bertoni, classe 1992, capitano uscente della Primavera di Dolcetti. E’ approdato all’FC Südtirol (Lega Pro – Prima Divionse) dopo 10 anni nelle giovanili rossonere.

Matteo Chinellato, classe 1991, forgiato nella Primavera del Genova con Lazarevic ed El Shaarawy. Centravanti di peso, è stato ceduto in prestito al Tritium Calcio 1908 (Lega Pro – Prima Divisione).

Marco Gaeta, attaccante classe 1992. Il giocatore, di proprietà rssonera, resta ancora un anno in prestito al Renate (Lega Pro – Seconda Divisione).

Riccardo Piscitelli, classe 1993 portiere titolare nell’ultima Primavera, prosegue l’esperienza alla Carrarese (Lega Pro – Prima Divisione)

Judilson Mamadu Tuncará GomesPelè”, centrocampista portoghese classe ’91. Ha giocato la scorsa stagione nella Primavera di Dolcetti, tenuto sotto osservazione da Massimiliano Allegri. Un infortunio ne ha condizionato il rendimento. E’ passato in prestito al Gubbio (Lega Pro – Prima Divisione).

Luca Santonocito, interessante centrocampista classe 1991 originario di Mariano Comense. Ha maturato esperienza anche all’estero, nel Celtic. Dopo un anno al Sudtirol è ceduto al Renate (Lega Pro – Seconda Divisione).

 

Infine, ecco alcuni giovanissimi arrivi in casa rossonera.

Edoardo Pazzagli, figlio d’arte classe 1989 (il padre Andrea fu portiere del Milan di Sacchi dall’89 al ’91)  in arrivo dalla Fiorentina a titolo definitivo. Ha già debuttato tra i pali rossoneri al Trofeo Tim nel derby di sabato scorso contro l’Inter.

Marco Bortoli, centrocampista classe 1994, in arrivo in prestito dal Novara.

Mattia Raviotta, centrocampista classe 1996, in arrivo dal Monza Brianza a titolo temporaneo. E’ stato tra i protagonisti dei brianzoli, dove è arrivato fino alle fasi finali per lo scudetto dei Giovanissimi Nazionali.

Gianluca Maresi, tesserato definitivamente dal Milan. Proviene dall’Olginatese, ha già disputato la scorsa stagione in prestito nei Giovanissimi Nazionali.

Yuri Meleleo, attaccante pugliese classe 1997. Torna al Milan dopo un anno a Novara.

Carlo Marinello, giovane attaccante classe 1997. I rossoneri l’hanno prelevato dal Cimiano, con la formula del prestito.

Twitter: @riccardo_vetere




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl