10 italiani su 11, non succedeva dal 1995

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La formazione che ieri sera ha battuto il Bologna aveva una particolarità: nella formazione titolare erano presenti ben 10 italiani su 11, l’unica eccezione era Kevin Prince Boateng, non succedeva dal giugno 1995.

A quei tempi allenava un certo Fabio Capello e la formazione era la seguente: Rossi, Tassotti, Panucci, Albertini, Galli, Maldini, Melli, Donadoni, Eranio, Lentini, Simone, poi entrarono Di Canio e Orlando. Nomi certamente diversi rispetto ai calciatori di oggi, però accomunati dallo stesso risultato, il 4 giugno 1995 in Fiorentina-Milan il diavolo vinse 2 a 1 e ieri contro il Bologna è arrivata sempre la vittoria.

Il campo di Bologna è sempre un crocevia importante per le stagioni rossonere, quando si vince lì si vince anche lo scudetto. L’anno scorso contro i rossoblu arrivò solo un pareggio e lo scudetto finì a Torino. La vittoria contro il Bologna è arrivata ora bisogna continuare questa cavalcata verso i primi tre posti, preferibilmente il primo.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook