Parma-Milan, uno sguardo nel passato

Parma-Milan, uno sguardo nel passato


Beffata (almeno momentaneamente) la maledizione di San Siro e fermato il catastrofico susseguirsi di match negativi, il Milan è riuscito ad aggiudicarsi la seconda vittoria in 5 partite di campionato.

E’ esattamente cavalcando l’onda di questo tanto atteso quanto instabile entusiasmo che i rossoneri si dovranno presentare allo stadio Tardini di Parma sabato 6 ottobre alle ore 18, per disputare uno degli incontri che si è sempre rivelato fra i più divertenti, corretti ed equilibrati del campionato italiano (fatta eccezione per la stagione 2008/2009 in cui gli emiliani retrocessero in B). Parma-Milan si è guadagnata negli anni la meritatissima definizione di “classica della competizione italiana” ad altissimi livelli.

A partire dagli anni ’90 i gialloblu sono stati a lungo nell’elite del nostro calcio ed è proprio al gennaio 1991 che risale il primissimo incontro fra rossoneri ed emiliani. Anno in cui in panchina sedeva l’indimenticabile Arrigo Sacchi che approdò in Via Turati dallo stesso Parma  nell’estate del 1987, la bellezza di 25 anni fa.

Dal primissimo match di anni ne sono passati 21 invece: le due squadre hanno totalizzato 22 incontri al Tardini, con un bilancio che volge leggermente a favore dei rossoneri che contano: 9 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte sul campo emiliano.

L’ultima partita fra i due illustri club risale al 17 marzo 2012, incontro che vide i rossoneri imporsi sul club di casa per 2-0 (risultato fortunato per il Milan al Tardini), grazie alle reti di Ibrahimovic (su rigore) e di un grande Emanuelson che in quell’occasione disputò una brillantissima partita. Ancora un successo per il club di Via Turati il 2 ottobre 2010, data importante in quanto ci ricorda l’ultimo centro rossonero del nostro ex (e forse un pochino rimpianto) regista Pirlo.

L’anno prima ancora non varrebbe la pena di ricordarlo in quanto il Milan (in rincorsa scudetto) perse l’incontro e in questo periodo più che mai abbiamo bisogno di ricordare le stagioni illustri, quelle che hanno portato la squadra sul tetto d’Europa, non quelle meno fortunate!

La stagione 2008/2009 fotografava in panchina uno dei mentori rossoneri, Ancelotti. In quell’occasione però il Milan non riuscì a portarsi a casa più di un pareggio a reti bianche. Furono le  tre annate precedenti a questa data a determinare invece il punteggio a favore dei rossoneri, tre annate in cui il Milan si impose sempre sugli emiliani grazie soprattutto alle reti di un Kakà all’apice della sua eccellente carriera ( si, leggetelo pure con una sfumatura di nostalgia). Per trovare l’ultimo successo dei gialloblu bisogna risalire fino al 2003, stagione in cui gli emiliani si imposero sui rossoneri per 1-0. Ora, dovremmo solo augurarci che non sia questa l’annata in cui le buone tradizioni vengono sconvolte e rovesciate!




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl